Chi Siamo
mian_2013-12-06_17-36-00.JPG
brevi note a cura di
Francesco Mian
 
Collezione Privata
  
Francesco Mian e Daniela Marini, coniugi, dal 1979 si sono interessati all'Arte Russa in generale ed in particolare alle Antiche Icone Russe, ai Pittori Russi del 1900 - Impressionismo, Post-Impressionismo e Real Socialismo sovietico della AKHRR - Associazione degli artisti studiosi della vita rivoluzionaria (Mosca 1922/1932) - ed ai Tappeti Caucasici che venivano requisiti dal Regime Comunista alle tribù sia stanziali che nomadi.
 
Dal 1980 ad oggi sono passati da Roma oltre 60 grandi artisti Sovietici iscritti nel registro del Ministero della Cultura dell'URSS oltre a numerose Icone Russe che il Governo Sovietico vendeva prima della caduta del Regime Comunista attraverso la mediazione di una Società Tedesca di import/export con sede a Francoforte (Germania Ovest). 
 
la Pittura Russa
 
I numerosi artisti presenti nella nostra collezione privata offrono, agli amanti di questo tipo di dipinti, l'ambiente politico e culturale ispirato dall'amore dell'uomo e della natura per la propria terra; che si tratti di un paesaggio, di un ritratto o di una natura morta, il Realismo Sovietico, e di seguito quello russo, soddisfa in pieno i requisiti richiesti dai Vecchi Maestri che, avendo studiato sia in Francia che in Italia, cercavano di avvicinarsi quanto maggiormente possibile agli Impressionisti  ed ai nostri Macchiaioli.
 
Per tutti coloro che desiderano informazioni su questa pittura, nella sezione "Arte Russa" del nostro sito, potranno trovare notizie di storia molto interessanti con collegamenti anche con alcune pagine di Wikipedia, l'enciclopedia libera.
 
le Antiche Icone Russe
 
Le Icone della nostra collezione furono acquistate prima del 1990 da una società di import-export con residenza a Francoforte (Germania Occidentale); tutte, sia tavole che bronzi, provenivano dall'ex URSS godendo così di certificati originali rilasciati dal Ministero della Cultura Sovietico oltre al timbro originale del Cancellierato tedesco quale paese di passaggio.
 
Sia le Icone dipinte su tavola che quelle di bronzo hanno, oltre all'importanza artistica e di antichità, anche, ma soprattutto, un'importanza religiosa dato che trattasi di materiale requisito dal Governo Sovietico presso vari Monasteri, Chiese Ortodosse e case private di credenti e quindi si tratta di oggetti a suo tempo benedetti per il culto dei religiosi.
 
Un'Icona, per i fedeli Cristiani Ortodossi, sia essa situata in chiesa o in casa, ricorda, per l'intero arco della vita, l'onnipresenza e l'onnipotenza di Dio.
L'arte della pittura delle Icone nasce a Bisanzio per trasferirsi in Russia molto più tardi ma influenzando subito la vita quotidiana delle popolazioni.
Le antiche Icone presenti nella nostra galleria hanno seguito tutte le fasi che doveva compiere la tavola dipinta; dal pittore sconosciuto ma preparato alla pittura con severi ritiri spirituali, alla scelta ed al trattamento del legno che doveva essere inattaccabile nel tempo per conservarsi all'infinito, fino all' esame della Sacra Immagine che doveva rispettare tutti i canoni previsti dal Tribunale Ecclesiastico fino ad ottenere la rituale benedizione con Acqua Santa per l'esposizione al culto dei fedeli.
I certificati allegati garantiscono l'autenticità dei singoli pezzi sia dal punto di vista storico, artistico ma, soprattutto, religioso.
 
Notizie dettagliate sulle Icone potranno essere trovate nel nostro sito nella sezione "Arte Russa".
 
i Vecchi ed Antichi Tappeti Caucasici
 
La nostra interessante collezione di tappeti caucasici è molto importante in quanto costituita da diversi pezzi delle più antiche tribù che tessevano nella Persia del Nord e quindi sotto il Dominio Sovietico; le varie manifatture provenivano sia da tribù nomadi che stanziali ed ogni tappeto, requisito dal Regime in quanto vietata la vendita privata, veniva garantito sia per la certezza della manifattura che per l'età stessa del pezzo. Tutti sono stati tessuti con lane, cotoni e sete colorate con prodotti vegetali stabilizzati; i piccoli difetti, quali il leggero cambio di colore o i bordi leggermente storti, ne garantiscono l' autenticità.
 
La storia e le curiosità delle varie antiche tribù caucasiche produttrici di tappeti ed arazzi, potranno essere trovate nel nostro sito alla sezione "Arte Russa".
 
Short notes by
Francesco Mian
 
Private Collection
  
Francesco Mian and Daniela Marini, spouses, since 1979 you are interested in the Art Russian general and in particular the Ancient Russian Icons, the Russians Painters 1900 - Impressionism, Post-Impressionism and Real Socialism Soviet AKHRR - Association of Artists of scholars revolutionary life (Moscow 1922/1932) - and the Caucasian rugs that were requisitioned by the Communist regime to both sedentary and nomadic tribes.
 
Since 1980 have gone from Rome over 60 great artists Soviets entered in the register of the Ministry of Culture of the USSR as well as numerous Russian Icons that the Soviet government was selling before the fall of the Communist regime through the mediation of the German Society of import / export Based in Frankfurt (West Germany).
 
Russian Painting
 
The many artists featured in our private collection offer to lovers of this type of paintings, the political environment and culture inspired by the love of man and nature for their land; whether it's a landscape, a portrait or a still life, the Soviet Realism, and below that of Russia, fully satisfies the requirements of the Old Master who, having studied both in France and in Italy, trying to get as close as more possible to the Impressionists and our Macchiaioli.
 
For all those who want information about this painting, in the "Russian Art" on our site, will be able to find news story very interesting with links with a few pages of Wikipedia, the free encyclopedia.
 
the Ancient Russian Icons
 
The icons of our collection were acquired before 1990 by a company of import-export business with residence in Frankfurt (West Germany); all, both tables bronzes, came from the former USSR thus enjoying original certificates issued by the Ministry of Culture Soviet besides the original stamp of the German Chancellorship which country of passage.
 
Both icons painted on wood that those of bronze have, in addition to the importance of art and antiquities, too, but above all, a religious significance since issue of material requirement of the Soviet Government at various monasteries, Orthodox churches and private homes of believers and then it comes to objects in its time blessed for the worship of the religious.
 
An Icon, for the faithful Orthodox Christians, whether at church or at home, remember, for the entire span of life, the omnipresence and omnipotence of God.
The art of painting of icons was born in Russia and moved to Byzantium much later but immediately influencing the daily life of the people.
The ancient icons present in our gallery have followed all the steps that had to make the painted panel; by unknown artist but prepared to painting with strict retreats, the selection and treatment of wood that had to be unassailable in time to save themselves indefinitely, until the 'examination of the sacred image that had to meet all the standards set by the Ecclesiastical Court until get the ritual blessing with holy water for exposure to the worship of the faithful.
The attached certificates guaranteeing the authenticity of the individual pieces from the point of view of history, art and, above all, religious.
 
Detailed information on the icons can be found on our website under "Russian Art".
 
the Old and Antique Carpets Caucasians
 
Our interesting collection of Caucasian rugs is very important as it consists of several pieces of the oldest tribes that wove in Northern Persia and then under the Soviet Domain; various factories came from both sedentary and nomadic tribes that each rug, requisitioned by Regime as prohibited private sale, was guaranteed for both the certainty of manufacturing for the same age of the piece. All were woven with wool, cotton and silk dyed with plant products stabilized; small defects, such as the slight change of color or edges slightly crooked, guarantee the 'authenticity.
 
The history and curiosities of various ancient tribes Caucasian producing carpets and tapestries, can be found on our website with the "Russian Art".