Esposizione e vendita oggetti preziosi
Collezionismo e Rarità - Rarity Collecting
oggetti rari da collezione
Royal Doulton   brevi notizie a cura di Francesco Mian   Nel 1815 John Doulton, a soli 22 anni, entrò in società in una piccola fabbrica di terraglia nel quartiere londinese di Lambeth. Lo spirito imprenditoriale della dinastia dei Doulton si rivelò in modo rilevante nel 1841 quando Henry Doulton, figlio di John...
Royal Doulton
 
brevi notizie
a cura di Francesco Mian
 
Nel 1815 John Doulton, a soli 22 anni, entrò in società in una piccola fabbrica di terraglia nel quartiere londinese di Lambeth.
Lo spirito imprenditoriale della dinastia dei Doulton si rivelò in modo rilevante nel 1841 quando Henry Doulton, figlio di John, introdusse l'uso del vapore per azionare i macchinari e ciò con parecchi anni di anticipo rispetto alle altre fabbriche del paese.
Da allora la strada della Royal Doulton è stata costellata di sempre maggiori successi:
l'assegnazione del primo premio all'esposizione di Parigi nel 1878, la nomina a cavaliere d'onore di Henry Doulton, l'assegnazione dei sette premi più ambiti all'esposizione di Chicago del 1893 e, per finire, il riconoscimento Reale con la concessione " ROYAL WARRANT " da parte di Edoardo VII che autorizzava ad esporre su tutta la produzione la dicitura " Royal " prima del nome della casa.
La manifattura eccelleva ed eccelle per la produzione di figurine tipiche del popolo anglosassone, per gli animali e per i personaggi storici; sono di questa casa anche i boccali, famosi in tutto il mondo, con le fattezze degli uomini celebri antichi, recenti ed attuali.
Una produzione di grande prestigio è sicuramente quella relativa al vasellame da tavola che viene prodotto in maiolica ed in porcellana sia bianca che Bone China, con decorazioni tipiche ed inconfondibili.
Di questa casa ricordiamo la famosa collezione dei cavalli della casa Reale inglese e delle stalle della Regina.
Oggi avere in casa una statuina della Doulton è avere in casa un piccolo tesoro in quanto la produzione manufatturiera di questa società relativa agli oggetti regalo è in continua diminuzione in quanto molto costosa, mentre la richiesta dei collezionisti è in continuo aumento. 
Porcellane e Cristalli
oggetti unici