Oggetti d'arte russa Mian
203/93 Inverno con tanta neve

vilenskaja, anna
1968
dipinto nel 2002
cm. 39,50x48,00
211/88 - Villaggio in inverno

Vilenkaja, Anna
1968
dipinto nel 2001
cm 30 x 40
212/89 - Giorno in inverno

Vilenskaja, Anna
1968
dipinto nel 2002
cm. 35 x 50
213/90 - M'ama non M'ama

Vilenskaja, Anna
1968
dipinto nel 2001
cm. 32 x 44
214/91 - Monastero di Kostroma

Vilenkaja, Anna
1968
dipinto nel 2003
cm 34 x 26
215/92 - Sole a marzo

Vilenskaja, Anna
anno di nascita 1968
dipinto del 2000
cm. 18 x 29
Pittori Russi - Russians Painters
Pittori Russi del '900 iscritti ai Beni Culturali dell'ex URSS
Anna Vilenskaja 1968 Pittrice nata a Mosca nel 1968. Fin da molto piccola (aveva soltanto cinque anni) dimostrò di avere un talento spiccato e molto particolare per l'arte ed in modo specifico per il disegno tanto da essere ritenuta una bambina prodigio in questo campo. Con molta naturalezza disegnava dal vero scene di famiglia,  pae...

Anna Vilenskaja

1968

Pittrice nata a Mosca nel 1968.

Fin da molto piccola (aveva soltanto cinque anni) dimostrò di avere un talento spiccato e molto particolare per l'arte ed in modo specifico per il disegno tanto da essere ritenuta una bambina prodigio in questo campo. Con molta naturalezza disegnava dal vero scene di famiglia,  paesaggi sia immaginari che veri e volti senza alcuna difficoltà.

All'età di otto anni, nel 1976, fu inviata alla scuola d'arte di stato dove per quattro anni, fino al 1982, studiò tutte le materie inerenti ad una formazione artistica specifica non tralasciando lo studio delle materie abituali dei bambini della sua età.

- Nel 1987, all'età di diciannove anni, conseguì il diploma di "maestro d'arte" all'accademia di stato intestata al grandissimo artista, pittore e scultore russo, Kailinin Michail Iwanovjtsch.

- Nel 1988 fu nominata insegnante di ruolo e maestra di pittura presso il prestigioso Istituto d'arte Surikow di Mosca proseguendo gli studi artistici con i grandi maestri Kugach Jury e Kugach Mikhail di Sudzal.

- Nel 1989 iniziò i suoi viaggi nei vari paesi dell'ex Unione Sovietica effettuando le sue mostre personali in diverse capitali europee, mostre che suscitarono immediatamente grande successo sia di pubblico che di critica con risultati finanziari veramente eccezionali.

- Dal 1991 vive e lavora sia a Mosca, dove continua a frequentare corsi di specializzazione presso i suoi vecchi maestri, che in Germania dove effettua mostre personali con i più grandi artisti mondiali. Proficua anche la sua attività in campo letterario artistico con la pubblicazione di diversi testi d'arte editi ed imposti in diverse scuole ed istituti russi. E' membro permanente del gruppo di artisti di stato "Moskvoretchye" con i quali organizza dibattiti ed incontri con i giovani futuri pittori.

E' molto attenta all'evolversi dell'arte nel mondo continuando a studiare, nell'arte figurativa, la grafica, le tecniche di incisione, di stampa e di riproduzione di multipli.

I quadri di questa valente pittrice si trovano sia in numerose gallerie europee che negli Stati Uniti, in Canada ed in Giappone dove le quotazioni dei suoi dipinti continuano a salire per la richiesta incessante dei molti collezionisti. Mostre permanenti, oltre a diversi paesi della Russia, sono presenti anche in Bulgaria (Sofia), ad Hannover, Francoforte, Parigi, Londra, Vienna, Toronto e Tokio.

Nel 2002 il Ministero dei beni culturali di Mosca ha incluso questa giovane pittrice nell'albo dei grandi artisti della federazione Russa autorizzando la Vilenskaja ad effettuare le seguenti mostre:

Berlino - consolato generale

Bonn - Ambasciata Russa

Hannover - World Exposition EXPO

Essen - Museo Folkwang

Berlino - fondazione Krupp insieme ad una

retrospettiva del grande Marc Chagall

Avere oggi in casa un quadro della Vilenskaya è avere qualche cosa che aumenta di valore nel breve tempo considerando che in pochissimi anni da quotazioni medie è passata a quotazioni decisamente di altissimo livello come dimostrato dalle ultime aste di Londra, New York e Francoforte.

From a very small (he had only five years) proved to have a strong and very special talent for art and specifically for drawing enough to be considered a child prodigy in the field. Quite naturally drew from life family scenes, landscapes, both real and imaginary faces without any difficulty.

At the age of eight years, in 1976, was sent to the School of Art where he was for four years, until 1982, he studied all matters relating to a specific artistic training without neglecting the study of the usual materials of children his age.

- In 1987, at the age of nineteen, he received his diploma "art teacher" academy was headed to the great artist, painter and sculptor Russian, Mikhail Kailinin Iwanovjtsch.

- In 1988 he was appointed teacher role and teacher of painting at the prestigious Art Institute Surikow Moscow and continued his art studies with the great masters Kugach Jury and Mikhail Kugach of Sudzal.

- In 1989 he began his travels in the various countries of the former Soviet Union, performing his solo exhibitions in various European capitals, shows that immediately aroused great success both audiences and critics with financial results are truly exceptional.

- Since 1991 he lives and works both in Moscow, where he continues to attend specialist courses at his old masters, than in Germany which features solo shows with the biggest artists in the world. Profitable even his artistic activities in the field of literature with the publication of several books published and art set in various schools and institutions Russians. It 'a permanent member of the group of artists was "Moskvoretchye" with which organizes debates and meetings with the young future painters.

It 'very attentive to the evolution of art in the world continuing to study, in the figurative, graphics, engraving techniques, printing and reproduction of multiples.

The paintings of this talented painter are found both in numerous galleries in Europe and the United States, Canada and Japan, where the prices of his paintings continue to rise for the incessant demand of many collectors. Permanent exhibitions, as well as several countries of Russia, are also present in Bulgaria (Sofia), Hanover, Frankfurt, Paris, London, Vienna, Toronto and Tokyo.

In 2002 the Ministry of Culture of Moscow has included this young painter in the book of the great artists of the Russian Federation authorized the Vilenskaja to perform the following exhibitions:

Berlin - Consulate General - Bonn - Russian Embassy - Hannover - World Exposition - Essen - Folkwang Museum - Berlin - Krupp foundation along with a retrospective of the great Marc Chagall.

 

 

 

Impressionisti, Post Impressionisti e Real Socialisti
Arte Russa - Russian Art