Oggetti d'arte russa Mian
20/7 - Tiro di renne

Zigal, Viktor E.
1916
dipinto nel 1979
cm. 45 x 69
Pittori Russi - Russians Painters
Pittori Russi del '900 iscritti ai Beni Culturali dell'ex URSS
ZIGAL Wiktor Efimowitsch 1916-2005    Pittore e Grafico di grande valore nato a Mosca il 21 di maggio del 1916. Artista con riconoscimenti al merito delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Nel 1947 portò a termine gli studi presso l'Istituto d'Arte " W.I. SURIKOW " di Mosca.  Zigal si è sempre occupato di...
ZIGAL Wiktor Efimowitsch
1916-2005 
 
Pittore e Grafico di grande valore nato a Mosca il 21 di maggio del 1916. Artista con riconoscimenti al merito delle Repubbliche Socialiste Sovietiche. Nel 1947 portò a termine gli studi presso l'Istituto d'Arte " W.I. SURIKOW " di Mosca. 
Zigal si è sempre occupato di arte grafica, arte decorativa applicata ed infine di pittura, ma è conosciutissimo anche oltre i confini sovietici, principalmente, per la grafica e la decorazione.
L'artista mostra una tendenza per le linee rette e si evidenzia per l'originalità con cui espone certi oggetti. 
Delle sue opere grafiche sono particolarmente apprezzate le serie di " DAGESTAN ", quelle del " MARE DI ASOW " e dei " PESCI DELL'ASERBAJDSCHANISCHAN " oltre ad altri componimenti molto importanti.
 
Per quanto riguarda l'arte decorativa applicata, l'artista mostra una certa predisposizione a creare oggetti di metallo e ferro, tra cui vari tipi di candelabri, di lampadari, di attaccapanni ed ancora molti altri oggetti di uso comune; ama, come facilmente si può constatare, i temi concreti, tratti direttamente dalle cose più banali della vita quotidiana. 
W.E.Zigal ha preso parte regolarmente ed in maniera permanente alle varie mostre d'arte che venivano organizzate sia su tutto il territorio Sovietico, che all'estero; ha preso anche parte a mostre mercato in Giappone nel 1974 e nel 1976.
 
Una mostra personale dell'artista fu tenuta, con enorme successo di pubblico e di critica, a Mosca nel 1969.
 

Painter and Graphic valuable born in Moscow on 21 May 1916. Artist with awards of merit of Soviet Socialist Republics. In 1947 he completed his studies at the Art Institute "WI Surikow" Moscow.

Zigal deals with graphic art, decorative art, and finally applied to painting, but it is well known even beyond the Soviet borders, mainly for graphics and decoration.

The artist shows a tendency for straight lines and highlight the originality with which exposes certain objects.

Of his graphic works are especially popular series "DAGESTAN" while the "SEA OF Asow" and "FISH DELL'ASERBAJDSCHANISCHAN" as well as other compositions very important.

As for the decorative art applied, the artist shows a predisposition to create objects of metal and iron, including various types of candlesticks, chandeliers, hangers and even of many other common objects; Love, as you can easily see, the concrete themes, drawn directly from the most mundane of everyday life.

WEZigal takes part regularly and permanently to the various art exhibitions that are organized both throughout the Soviet, and abroad. He also took part in exhibitions market in Japan in 1974 and in 1976.

A solo exhibition was held, with great success with audiences and critics, in Moscow in 1969.

 
Impressionisti, Post Impressionisti e Real Socialisti
Arte Russa - Russian Art