Oggetti d'arte russa Mian
32 - Sumak

Tappeto caucasico
antica manifattura
cm. 189 x 126
epoca 1880
import 1982
Tappeti Caucasici - Russians Carpets
Tappeti Caucasici di Vecchia Manifattura
Tappeti Caucasici SUMAK   brevi note a cura di Francesco Mian (fibra1)     Il nome Sumak deriva dal centro caucasico di Shemakha situato vicino a Baku; oltre che da questa zona i Sumak provengono anche dal Daghestan e dall'Azerbaijan meridionali. Sono tappeti caratteristici per la mancanza di nodi, che sono sostituiti da...
Tappeti Caucasici SUMAK
 
brevi note
a cura di Francesco Mian
(fibra1)
 
 
Il nome Sumak deriva dal centro caucasico di Shemakha situato vicino a Baku; oltre che da questa zona i Sumak provengono anche dal Daghestan e dall'Azerbaijan meridionali. Sono tappeti caratteristici per la mancanza di nodi, che sono sostituiti da fili di trama visibili, posti tra due fili di trama non visibili; il filo di trama non è lungo 
quanto il tappeto, ma viene sostituito quando la decorazione richiede un colore diverso. Le estremità di questi fili, avvolti a catenella, sono visibili sul retro del tappeto. La decorazione più frequente è costituita da grandi rombi ed esagoni che coprono per intero tutto il campo; i colori usati sono generalmente il rosso e il blu.
 
Tappeti, Guide e Preghiere
Tappeti Caucasici Antichi - Old Russians Carpets